rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Vieste

Nasce ‘H2oPoint’, l’app che indica alle squadre antincendio i punti di approvvigionamento idrico

L'applicazione è stata sviluppata da Daniele Baglivo, su input di Giovanni Pio Micale, socio della Protezione civile ‘Pegaso’ di Vieste. In questo modo, le squadre possono intervenire con tempestività ed efficacia, riducendo al minimo il tempo necessario per raggiungere il centro di rifornimento idrico

Nasce ‘H2oPoint’, l’app che aiuta le squadre antincendio a individuare i punti di approvvigionamento idrico.

L'applicazione è stata sviluppata da Daniele Baglivo, su input di Giovanni Pio Micale, socio della Protezione civile ‘Pegaso’ di Vieste, che mantiene costantemente aggiornato, insieme ad altri volontari, la piattaforma sui punti di approvvigionamento. In questo modo, le squadre antincendio possono intervenire con tempestività ed efficacia, riducendo al minimo il tempo necessario per raggiungere il centro abitato per il rifornimento idrico.

“L'incendio boschivo - spiegano i volontari Pegaso - rappresenta una minaccia sempre più pressante per il nostro ambiente e la nostra sicurezza. Ogni anno, migliaia di ettari di bosco vengono distrutti dalle fiamme, causando danni irreparabili alla natura e mettendo a rischio la vita di flora, fauna e delle persone”. Per questa ragione, è importante trovare nuove soluzioni per combattere gli incendi boschivi in modo efficace e tempestivo come, ad esempio, il progetto sperimentale di sorveglianza boschiva dell'Ats ‘OcchisulBosco’ in sinergia con Protezione Civile Pegaso, Era sez. Foggia/Vieste, Cisar sez. Foggia, Paser Manfredonia e CeSeVoCa.

Grazie a questa app, quindi, le squadre possono trovare rapidamente i punti di approvvigionamento idrico più vicini in base alla loro posizione, con informazioni dettagliate sul tipo e sulla portata del punto di rifornimento, nonché informazioni sui recapiti telefonici per poter contattare la struttura prima di recarsi sul luogo di rifornimento.

Tuttavia, nonostante la disponibilità di alcune strutture per il rifornimento idrico, c'è ancora molto da fare. L'adesione di ulteriori strutture potrebbe fare la differenza nella lotta contro gli incendi boschivi. Per questo motivo, invitiamo tutte le strutture che possono essere utili alle squadre antincendio a contattarci tramite la seguente email: volontariato.protezionecivilepegaso@hotmail.it e aderire all'iniziativa”.

Per richiedere l'applicazione, è necessario rivolgersi all'associazione di volontariato Protezione Civile Pegaso Vieste. “Siamo convinti - concludono i volontari di Protezione civile - che l'utilizzo di questa applicazione rappresenterà un passo importante nella lotta contro gli incendi boschivi e siamo entusiasti di vederla in azione. Insieme, possiamo fare la differenza per proteggere l'ambiente e la sicurezza della nostra comunità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce ‘H2oPoint’, l’app che indica alle squadre antincendio i punti di approvvigionamento idrico

FoggiaToday è in caricamento