Ara il suo terreno e trova granata della seconda guerra mondiale

L'ordigno è stato individuato, neutralizzato e distrutto dagli artificieri dell'11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia, della Brigata "Pinerolo"

L'ordigno neutralizzato

Un ordigno inesploso risalente alla Seconda Guerra Mondiale è stato individuato e neutralizzato, ieri, dagli artificieri dell'11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia, della Brigata "Pinerolo", in agro di San Severo.

In particolare,l’intervento ha visto operare il team di artificieri, con qualifica EOD (Explosive Ordnance Disposal), per la neutralizzazione e distruzione di una granata di artiglieria da 88mm di nazionalità tedesca. La granata, ancora potenzialmente pericolosa, è stata ritrovata durante i lavori di aratura di un campo in località San Severo in provincia di Foggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ordigno è stato reso inoffensivo e successivamente, nel pomeriggio, distrutto assicurando una idonea cornice di sicurezza. Sono molteplici gli interventi effettuati durante il mese appena trascorso  dai militari dell'11° Reggimento Genio Guastatori per disattivare e bonificare materiale esplosivo. Proiettili di artiglieria e bombe d'aereo risalenti alla Seconda Guerra Mondiale, infatti, sono ancora potenzialmente pericolosi per la popolazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento