Cronaca San Severo

Ara il suo terreno e trova granata della seconda guerra mondiale

L'ordigno è stato individuato, neutralizzato e distrutto dagli artificieri dell'11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia, della Brigata "Pinerolo"

Un ordigno inesploso risalente alla Seconda Guerra Mondiale è stato individuato e neutralizzato, ieri, dagli artificieri dell'11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia, della Brigata "Pinerolo", in agro di San Severo.

In particolare,l’intervento ha visto operare il team di artificieri, con qualifica EOD (Explosive Ordnance Disposal), per la neutralizzazione e distruzione di una granata di artiglieria da 88mm di nazionalità tedesca. La granata, ancora potenzialmente pericolosa, è stata ritrovata durante i lavori di aratura di un campo in località San Severo in provincia di Foggia.

L’ordigno è stato reso inoffensivo e successivamente, nel pomeriggio, distrutto assicurando una idonea cornice di sicurezza. Sono molteplici gli interventi effettuati durante il mese appena trascorso  dai militari dell'11° Reggimento Genio Guastatori per disattivare e bonificare materiale esplosivo. Proiettili di artiglieria e bombe d'aereo risalenti alla Seconda Guerra Mondiale, infatti, sono ancora potenzialmente pericolosi per la popolazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ara il suo terreno e trova granata della seconda guerra mondiale

FoggiaToday è in caricamento