Gommone in avaria a Punto Grugno: interviene la Capitaneria di Porto

Paura per sette persone, di cui due bambini, rimasti in avaria con il proprio gommone in Località Punta Grugno,nel comune di Mattinata. Probabile un guasto al motore del mezzo. I militari hanno presto tratto in salvo le persone a bordo, incolumi ma piuttosto spaventate

Per fortuna c'è stato il lieto fine, ma quanta paura per una famiglia (7 persone di cui due bambini) rimasti in avaria con il proprio gommone in Località Punta Grugno, comune di Mattinata, e tratti in salvo dalla Capitaneria di Porto. 
E' accaduto ieri nel tardo pomeriggio, quando la Sala Operativa della Guardia Costiera di Manfredonia riceveva una richiesta di soccorso. Il diportista e la sua famiglia si trovavano alla deriva verosimilmente a causa di un malfunzionamento del motore del proprio gommone. La sala Operativa della Capitaneria di Porto, disponeva l’immediata uscita 
della dipendente Motovedetta CP 820, al fine di prestare assistenza ed assicurare l’incolumità delle persone a bordo. 

I militari intervenuti immediatamente, intercettato il natante alle deriva, trasbordavano a bordo della motovedetta la famiglia in difficoltà la quale, in buono stato di salute, ma in comprensibile stato di agitazione, veniva trasportata verso il porto commerciale di Manfredonia.

La Guardia Costiera di Manfredonia, pur promuovendo le attività ludico/diportistiche, ormai nel pieno della stagione stiva invita i “Comandanti” di unità da diporto, a verificare, prima di prendere il largo, l’efficienza della propria imbarcazione, il possesso delle dotazioni di salvataggio e la regolarità dei documenti di bordo, al fine di non mettere a repentaglio la propria e altrui incolumità . 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento