Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Volturino

"Ciao Peppe, il nostro angelo"

Il saluto speciale dei colleghi di Ferrovie del Gargano. Giuseppe Franciosa, in servizio a Volturino, è stato stroncato da un brutto male a 43 anni

"Ciao Peppe, il nostro angelo". Così i colleghi di Giuseppe Franciosa, hanno ricordato l’autista in servizio presso Ferrovie del Gargano, stroncato da un brutto male a soli 43 anni. Ieri mattina c’erano familiari e amici ma anche tanti viaggiatori e colleghi a dare l’ultimo saluto.

Era una persona solare, tanta voglia di fare e mettersi al servizio dei viaggiatori, i suoi “amici” di ogni giorno, che sui social hanno espresso tanta amarezza per la sua scomparsa. Con i colleghi lo hanno salutato fasciando i bus su cui lavorava con frasi toccanti. E anche Peppe ha dimostrato che questa è davvero una grande famiglia” il cordoglio della direzione generale di FerGargano,.

"Chiunque abbia viaggiato con te non ha potuto evitare di sorridere. Ora ti aspetta il tuo ultimo viaggio! E mi raccomando, fà sorridere anche gli Angeli lassù! Arrivederci Giusè" (Caterina). "Spiazzata dalla trista notizia che non avrei mai voluto ricevere. Riposa in pace amico mio. Veglia sui tuoi figli" (Lucia).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ciao Peppe, il nostro angelo"

FoggiaToday è in caricamento