Cronaca

Giuliano Volpe non si risparmia sul 'Piano delle fosse': "Un sito unico ridotto in condizioni penose. Che tristezza"

Il duro commento dell'archeologo sul sito di Cerignola apre ad una riflessione sulla gestione e valorizzazione dei luoghi di interesse storico-culturale

Piano delle fosse - Foto G. Volpe

"Un sito unico, straordinariamente importante, ridotto in condizioni penose: che tristezza". E' duro il commento di Giuliano Volpe, archeologo e docente universitario, già rettore UniFg, sulle condizioni del 'Piano delle Fosse', a Cerignola.

Le sue parole aprono ad una riflessione sulla gestione e valorizzazione dei luoghi di interesse storico-culturale: "E' l'ennesima dimostrazione che investire risorse in restauri e sistemazioni (in più non particolarmente fatte bene come in questo caso, quasi completamente prive di supporti didattici a parte qualche pannello) è inutile se non si affronta subito il problema della gestione", conclude.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giuliano Volpe non si risparmia sul 'Piano delle fosse': "Un sito unico ridotto in condizioni penose. Che tristezza"

FoggiaToday è in caricamento