rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

A Foggia è il giorno del Giro d'Italia: il percorso della carovana rosa, le strade chiuse dalle 12 alle 16

Il passaggio del Giro con la maglia rosa 'Remco Evenepoel' è previsto in tarda mattinata, con un ‘Traguardo Sprint’ su Viale Ofanto (nei pressi dello Stadio), tra via Silvio Pellico e via Gioberti

Il giro d'Italia arriva in provincia di Foggia. Quest'oggi la terza tappa della 106esima edizione 'Vasto-Melfi' transiterà nel capoluogo dauno.

Per questo motivo saranno chiuse al traffico via San Severo - da innesto Statale 16, fino a viale Candelaro; viale Candelaro; viale Ofanto (fino a viale degli Aviatori); viale degli Aviatori (fino all’innesto con la Statale 655 all’altezza della rotatoria della strada denominata 'Orbitale'). In queste strade sarà vietata la sosta.

Sono esclusi i veicoli di soccorso e degli organi di polizia, nonché quelli dell’organizzazione asserviti alla manifestazione. I veicoli al servizio delle persone diversamente abili titolari di concessione ubicata nelle aree interdette potranno sostare nelle vie limitrofe più vicine non interessate dai divieti. Saranno analogamente chiuse al traffico la Statale 16 da Chieuti a Foggia, fino all’innesto con via San Severo e la Statale 655 da Foggia fino al bivio per Melfi.

Il passaggio della carovana rosa

Il passaggio del Giro con la maglia rosa 'Remco Evenepoel' è previsto in tarda mattinata, con un ‘Traguardo Sprint’ su Viale Ofanto (nei pressi dello Stadio), tra via Silvio Pellico e via Gioberti. Il passaggio della corsa sarà anticipato dalla carovana pubblicitaria che sosterà per alcuni minuti nei pressi di Parco San Felice.

I percorsi consigliati

Per gli spostamenti a lungo raggio da una parte all’altra della città dalle 12 e fino a fine manifestazione, presumibilmente intorno alle 16, secondo l’andamento della corsa, potrà, essere percorsa la tangenziale esterna (Statale 673) in entrata ed in uscita dal centro urbano utilizzando tutti gli svincoli ad eccezione di quello con via San Severo Statale 16.

Per le strade intersecanti il percorso di gara, a partire dalle ore 12 i veicoli saranno costretti a fermarsi e ad incolonnarsi per tempi non preventivabili e comunque fino ad avvenuto transito della gara ciclistica.

Le aree commerciali e residenziali contigue al percorso, nonché le sedi istituzionali e sanitarie, potranno essere raggiunte o lasciate a partire dalle 12 e fino ad avvenuto transito della gara e della carovana al seguito esclusivamente a piedi, ferma restando l’accessibilità da parte dei mezzi di soccorso in caso di necessità.

Il Policlinico Riuniti potrà essere raggiunto e lasciato nella sola fascia oraria dalle 12 ad avvenuto transito della corsa e della carovana al seguito, presumibilmente non oltre le ore 16 e sempre secondo l’andamento della corsa, esclusivamente con provenienza e direzione di esodo Statale 673 utilizzando via Napoli.

Sono fatti salvi gli spostamenti localmente non interessati dalla chiusura che prevedano la percorrenza di strade non facenti parte o non intersecanti quelle relative al percorso di gara. L’aeroporto Gino Lisa potrà essere raggiunto e lasciato nella sola fascia oraria dalle 12 ad avvenuto transito della corsa e della carovana al seguito, non oltre le 16, esclusivamente con provenienza e direzione di esodo Statale 673 'Circumvallazione' lungo Via Ascoli.

Altri provvedimenti

Disposta la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, sia pubbliche che private, insistenti sul territorio cittadino, compreso l’asilo nido comunale (anche a Cerignola e a San Severo).

A decorrere dalle 12 e fino alle 16, e comunque, per l’intera durata dell’evento e fino a cessata necessità, in occasione del transito nel centro urbano - con il seguente percorso Statale 16, viale Candelaro; viale Ofanto; viale degli Aviatori; Statale 655, sarà vigente il divieto della vendita di bevande in bottiglie e contenitori di vetro ed in lattina e di bevande aventi un contenuto alcolico superiore al 21% del volume in qualsiasi contenitore da parte dei pubblici esercizi e degli esercizi commerciali ubicati lungo il percorso e nell’area di metri 200 su ciascun lato dello stesso percorso della manifestazione sportiva competitiva in oggetto; il divieto della detenzione e del consumo di bevande in bottiglie e contenitori di vetro ed in lattina e di bevande aventi un contenuto alcolico superiore al 21% del volume in qualsiasi contenitore lungo il percorso e nell’area di metri 200 su ciascun lato dello stesso percorso della manifestazione sportiva competitiva; il divieto, nella medesima area, di introduzione, di porto e di utilizzo di qualsiasi prodotto 'spray' e di qualsiasi petardo, ivi compresi quelli di libera vendita

Saranno chiusi i mercati di Via Caldarazzo (Quartiere Candelaro) e Parco Volontari per la Pace.

Il Giro E a Cerignola

Alle 9:30, al Green Village allestito in piazza Duomo, a Cerignola è prevista la partenza della tappa Cerignola-Melfi del 'Giro E', inaugurata dall'ex campione del mondo Maurizio Fondriest. Dalle 10 alle 13 saranno chiuse al traffico Piazza Duomo, Corso Roma, Corso Aldo Moro, Via Generale Alberto Dalla Chiesa, via Gentile, via Borsellino, via Giuseppe Di Vittorio, via Fratelli Rosselli, piazza della Libertà, Piano San Rocco, via San Rocco, via Consolare, via delle Pontente e la Sp 95. Dalle 9 alle 13 ci saranno restrizioni per gli autobus al fine di garantire la sicurezza dei partecipanti e degli spettatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Foggia è il giorno del Giro d'Italia: il percorso della carovana rosa, le strade chiuse dalle 12 alle 16

FoggiaToday è in caricamento