Cronaca

Giorgio Napolitano premierà gli alunni della scuola d’infanzia “Acquaviva”

Gli alunni della scuola di Foggia sono i vincitori del concorso "Immagini per la terra". Riceveranno un assegno di 1000 euro da impiegare per iniziative ambientali

Sarà il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a premiare il prossimo 19 ottobre i piccoli alunni della scuola comunale dell’infanzia “Antonietta Acquaviva” vincitori del concorso nazionale “Immagini per la terra” organizzato da Green Cross Italia sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Per l’occasione, una delegazione formata dall’assessore alla Formazione e all’Istruzione Maria Aida Episcopo, dalla direttrice Filomena Arena, dalle insegnanti Grazia Mastromarino e Franca Rutigliano, dai genitori e dai bambini, si recherà a Roma presso la Tenuta Presidenziale di Castel Porziano, dove il presidente della Repubblica consegnerà agli alunni il premio di 1000 euro che sarà impegnato a sostegno di iniziative ambientali della scuola.

La partecipazione al concorso nazionale “Immagini per la terra” ha rappresentato il momento conclusivo del percorso educativo e didattico finalizzato alla sensibilizzazione dei bambini alle tematiche ambientali, facendo acquisire loro competenze e conoscenze traducibili in nuove capacità comportamentali più consapevoli e responsabili.

La scuola “Acquaviva” è stata capofila del progetto di educazione ambientale che ha coinvolto durante l’anno scolastico 2011-2012 le scuole dell’infanzia comunali Aporti, Arpi, Agazzi, Fresu, Don Bosco e Disney, impegnate già da alcuni anni ad educare i piccoli alunni al rispetto della natura e all’impegno in prima persona per la difesa del pianeta e del suo ecosistema.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giorgio Napolitano premierà gli alunni della scuola d’infanzia “Acquaviva”

FoggiaToday è in caricamento