Kato Tamoaki fa il miracolo: secondo intervento riuscito per Gianpiero, il sergente di San Severo che lotta contro il sarcoma

“E anche il secondo intervento è stato fatto. E’ andato tutto bene, si era creata una lesione interna, che è stata prontamente riparata. Grazie dottor Tomoaki Kato” Così Barbara Rado, moglie di Gianpiero, annuncia su Facebook

Gianpiero Saglimbene

“E anche il secondo intervento è stato fatto. E’ andato tutto bene, si era creata una lesione interna, che è stata prontamente riparata. Grazie dottor Tomoaki Kato”. Così Barbara Rado su Facebook, aggiornando sulle condizioni e sull’esito del secondo intervento a cui è stato sottoposto, ieri, a New York, il marito Gianpiero Saglimbene, militare di San Severo colpito da una rara forma di sarcoma, volato negli States per combattere la malattia.

L'intervento, eseguito dall'equipe del dottor Kato Tamoaki al Presbyterian Hospital, è stato reso possibile grazie ad una colletta organizzata proprio tramite social network.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

  • Bomba in vicolo Ciancarella, a Foggia: colpita la friggitoria 'Poseidon', malore per un residente

Torna su
FoggiaToday è in caricamento