Giampaolo Longhi, al 32enne di Foggia il premio volontario internazionale dell'anno: in Etiopia aiuta le donne vittime di schiavitù

A 11 anni è entrato nel mondo dello scoutismo a Foggia, dove si è laureato in Economia aziendale. A Bologna per una cooperativa si occupa di Sprar e Fami. Per Focsiv è il volontario internazionale dell'anno

Giampaolo Longhi, foto da Facebook

E' Giampaolo Longhi, 32 anni di Foggia, il vincitore del premio volontario internazionale Focsiv 2019 conferito nei giorni scorsi a Roma. 

Cresciuto nel mondo dello scoutismo a 11 anni, nel corso delle sue esperienze ha sviluppato la capacità e l’interesse per accompagnare la crescita dell’altro, cosa che continua a fare anche in contesti diversi e lontani da quello italiano. L’ultima esperienza lavorativa in Italia è avvenuta in un progetto Sprar a Bologna dove ha maturato quel desiderio di conoscenza di contesti e culture diverse in lui latente. Oggi lavora all'estero al fianco delle lavoratrici dell'Etiopia con la Comunità Volontari nel Mondo (ong della Focsiv), dove, come ha spiegato all'agenzia Dire, "tante di queste ragazze sono state vittime di schiavitù". "Il nostro lavoro è do aiutarle a costruirsi un futuro, riqualificandole sul piano professionale affinché una volta rientrate in patria possano reintegrarsi, ha aggiunto il volontario 32enne.

Il cooperante ha spiegato come anche ragazze minorenni si allontanano per via delle difficoltà economiche e affrontano viaggi pericolosi verso i paesi arabi, dove diventano schiave senza alcuna tutela". Gianpaolo ha spiegato anche come l'Etiopia stia facendo leva su accordi bilaterali che garantiscano tutele in alcuni paesi verso i quali c'è una migrazione forte, al momento sono tre.

Laureato in Economia aziendale nel capoluogo dauno, Gianpaolo Longhi ha studiato gestione dei fondi europei conseguendo a Varsavia un master in project managemente. Poi si è spostato a Bologna, dove lavora con la cooperativa Camelot. Qui il volontario dell'anno 32enne segue il progetto Sprar e il Fami. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

Torna su
FoggiaToday è in caricamento