Paolo Mongiello torna in libertà, il Riesame accoglie (solo) la sua richiesta: "Sono felice"

L'avvocato era stato arrestato il 4 ottobre scorso nell'ambito dell'operazione Ghost Tax della Procura di Macerata che aveva portato ai domiciliari 11 professionisti, tre foggiani: Mongiello, Fabiano Rocco e Vincenzo Chirolli

Il Tribunale del Riesame di Ancona ha accolto la richiesta di revoca della misura cautelare nei confronti dell’avvocato Paolo Mongiello; rigettate invece quelle degli altri indagati, compresi gli altri due professionisti foggiani, l’avvocato Vincenzo Luigi Chirolli e il commercialista Fabiano Rocco, che restano dunque agli arresti domiciliari. La decisione del Riesame è giunta venerdì pomeriggio. Le motivazioni saranno depositate nel giro di 30 giorni.

“Siamo soddisfatti e certi di poter dimostrare l’assoluta estraneità dell’avvocato Mongiello rispetto ad una vicenda in cui non avrebbe dovuto proprio essere coinvolto” dichiara a Foggiatoday il suo legale, l’avvocato Michele Curtotti, “dimostreremo che è una persona offesa, tratta in inganno da chi queste operazioni le faceva già prima che entrasse in contatto con lui. Lo dimostreremo nel processo”. 

Mongiello fu arrestato assieme agli altri due professionisti foggiani lo scorso 4 ottobre, nell’ambito dell’operazione “Ghost Tax” della Guardia di Finanza di Macerata eseguita su sette regioni e che avrebbe sgominato una vera e propria “organizzazione criminale” dedita alle “frodi fiscali” mediante stratagemmi contabili finalizzate a rendere possibili compensazioni indebite di crediti di imposta inesistenti, su imprese acquistate sull’orlo del fallimento e successivamente cartolarizzate (qui). 11 in tutto i professionisti finiti ai domiciliari. Il gip aveva anche disposto il sequestro di beni mobili ed immobili e di somme di denaro per 41milioni di euro. Associazione per delinquere finalizzata alla frode fiscale l’accusa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Riesame ha disposto la scarcerazione solo per Paolo Mongiello. "Sono una persona libera e sono felice" le uniche parole del professionista foggiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento