Tragedia nel cantiere dell'Alta Velocità: l'operaio morto aveva 24 anni

La vittima è Gennaro Lettiero, 24enne di Caserta ma residente a Frattamaggiore. L'uomo stava manovrando un mezzo per il movimento terra quando il carico avrebbe sbilanciato il mezzo che si è ribaltato su sé stesso

E’ un giovanissimo operaio residente a Frattamaggiore la vittima del grave incidente sul lavoro avvenuto nel pomeriggio di oggi all’interno del cantiere dell’Alta Velocità/Alta Capacità Bari - Napoli, tra le località ‘Giardinetto’ e 'Scalo di Bovino', lungo la Statale 90, in provincia di Foggia.

A perdere la vita è stato Gennaro Lettiero, 24enne di Caserta ma residente a Frattamaggiore. L’uomo stava manovrando un mezzo per il movimento terra quando, secondo una prima ipotesi, il carico che stava manovrando avrebbe sbilanciato il mezzo che si è ribaltato su sé stesso. Per l’operaio non c’è stato nulla da fare.

L’uomo era dipendente di una ditta esterna, l’incidente è avvenuto fuori dalla sede ferroviaria. Nel cantiere, lo ricordiamo, sono in corso i lavori per la tratta Bovino - Cervaro, che secondo i programmi dovrebbe essere consegnata a giugno di quest’anno. Necessario l’intervento dei i vigili del fuoco del distaccamento di Deliceto, giunti sul posto con una autogru.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insieme agli uomini del 115 anche gli operatori del 118 e gli ispettori dello SPESAL - Servizio per la prevenzione e la sicurezza ambienti di lavoro - dell’Asl per gli accertamenti del caso. A ricostruire la dinamica dell’accaduto saranno i carabinieri, che hanno avviato le indagini del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • San Severo, esplosione nella fabbrica di fuochi Del Vicario: c'è un ferito. Il sindaco: "Preghiamo per Luciano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento