Gemelline scomparse, ritrovati 5mila euro: e adesso si pensa al peggio

Per una sensitiva i corpi delle bambine si troverebbero a 100km da Cerignola e sarebbero state addormentate e successivamente gettate in un dirupo da Matthias Kaspar Shepp

Ritrovata una parte del denaro che Matthias Kaspar Schepp ritirò il 31 gennaio a Marsiglia. Si trovavano in due lettere ritrovate in una buca delle poste italiane a Cerignola. All’interno gli inquirenti avrebbero trovato 5mila euro. La notizia non può che destare preoccupazione, considerando che in molti hanno ipotizzato che l’uomo, in cambio dei soldi, abbia ceduto in custodia a qualcuno le gemelline.

A preoccupare l’opinione pubblica ci sarebbero le dichiarazioni di una sensitiva che afferma che l’uomo abbia addormentato le bambine e le abbia gettate in un dirupo a 100km dal luogo del suicidio. Le ricerche potrebbe essere intensificate maggiormente in Campania tra Vietri sul Mare e Salerno, luogo in cui il 44enne svizzero e padre delle bambine, sarebbe stato visto, ma non in compagnia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un cameriere di Vietri a Mare ha raccontato agli inquirenti di aver avuto ospite del ristorante presso il quale lavora l’uomo suicida e di aver ricevuto 12euro e 50 centesimi di mancia. Il proprietario ha raccontato che il padre delle bambine avrebbe chiesto di un quadro appeso alla parete che ritraeva una figura femminile molto simile alla propria moglie, Irina Lucidi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento