Brucia il Gargano: lingua di fuoco 'taglia' la pineta tra tra Macchia e Monte Sant'Angelo

Sul posto, una squadra mista di operatori: vigili del fuoco, arif, forestale e volontari della protezione civile. Per contribuire alle operazioni di spegnimento delle fiamme è stato necessario l’utilizzo di due Fire Boss

L'incendio - Foto R. D'AGOSTINO

Brucia il Gargano, a fuoco da questa mattina almeno 20 ettari di pineta che si estende lungo i tornanti della strada provinciale 55, tra Macchia e Monte Sant’Angelo. Le fiamme, sospinte dal vento di scirocco hanno tagliato la montagna in due, attraversandola da parte a parte.

Sul posto, una squadra mista di operatori: vigili del fuoco, arif, forestale e volontari della protezione civile. Per contribuire alle operazioni di spegnimento delle fiamme – appiccate in più punti – è stato necessario l’utilizzo di due Fire Boss che hanno effettuato numerosi lanci di acqua. Sulla natura dell’accaduto si valutano più ipotesi: tra le più valide, la matrice dolosa, che spiegherebbe anche la presenza di più focolai. Per evitare che il fumo tra i tornanti potesse creare problemi di viabilità, i carabinieri hanno deviato il traffico sul vecchio percorso che sale dalla galleria di Monte Saraceno, verso Mattinata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento