Furto da Zara: ruba 27 capi d'abbigliamento per un valore di 1200 euro, ma all'uscita trova la polizia

Aveva rimosso a tutti i capi l'antitaccheggio e occultato la merce in uno zaino: per questo motivo un 25enne romeno è stato arrestato nei pressi del GrandApulia di Foggia

Ieri pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti della Questura di Foggia hanno tratto in arresto Gabriel Silion cittadino romeno classe 1993 senza fissa dimora, per furto presso i magazzini Zara.

Gli agenti hanno accertato che il 25enne si era nascosto in un camerino per le donne e aveva staccato l’antitaccheggio dai capi d’abbigliamento, nascondendoli in un involucro di carta stagnola, al fine di schermare il segnale che fa scattare l’allarme antifurto. In tutto aveva sottratto 27 capi di abbigliamento per un valore complessivo di oltre 1200 euro. 

Quando è stato fermato aveva occultato la merce in uno zaino mentre stava per  guadagnare l’uscita. La merce sottratta è stata restituita al responsabile del magazzino.  Dopo le formalità di rito veniva associato presso la Casa Circondariale di Foggia a disposizione della locale Procura della Repubblica.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento