Cronaca Via San Severo

Attimi di terrore in via San Giovanni Bosco: donna si sveglia e trova ladro in casa, colpita con un violento calcio al petto

E' accaduto la scorsa notte a Foggia. Sul posto le volanti della polizia. La donna aveva avvertito un rumore

Si sveglia per un rumore e trova uno sconosciuto in casa. E' l'incubo vissuto la scorsa notte, da una 40enne foggiana, in via San Giovanni Bosco, a Foggia. L'uomo, vistosi scoperto, ha reagito colpendo con un calcio al petto la malcapitata per guadagnarsi la fuga. La donna ha avuto la lucidità di chiamare subito il 113. Sul posto, una 'volante' della polizia che ha avviato le indagini del caso. Dal primo sopralluogo di furto, pare che il ladro non abbia asportato nulla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attimi di terrore in via San Giovanni Bosco: donna si sveglia e trova ladro in casa, colpita con un violento calcio al petto

FoggiaToday è in caricamento