menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia

Polizia

Aggredita e derubata in via Matteotti: ladro fugge con orecchini in oro

E' accaduto alle ore 7 del mattino in pieno centro. La donna di 62 anni è stata aggredita da un uomo con il volto coperto da passamontagna, dileguatosi indisturbato a piedi

Non solo le ore notturne o del pomeriggio tardo. Non solo la periferia. A fare paura a Foggia sono anche le soleggiate ore del mattino, in pieno centro cittadino. Certo, questa volta e per fortuna, solo tanto spavento.

Ma il danno sarebbe consistente per la malcapitata di turno, affettivo e psicologico prima che economico.  La vicenda risale a ieri. Ore 7.00 del mattino, via Matteotti, a poche centinaia di metri dal centro cittadino. Una donna di 62 anni esce di buon’ora dalla sua abitazione.

Non fa più di qualche passo quando viene aggredita da uno uomo, volto coperto da passamontagna. “Di colore” riferirà la malcapitata. Con un colpo secco le ruba gli orecchini in oro che indossa, poi fugge a piedi tra le vie della zona.

Enorme lo shock per la 62enne, che riesce tuttavia, in un momento di lucidità, a chiamare le forze dell’ordine per denunciare immediatamente l’accaduto.

Sulla vicenda, avvenuta quasi in pieno centro cittadino, indagano gli agenti della sezione Volanti della Questura di Foggia. L’unico indizio certo, al momento, è che il rapinatore “mattiniero” sia uno straniero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento