Ruba tombini delle ferrovie: 41enne fermato in viale Fortore, deferito

L'uomo stava trainando un carrello con tre tombini in ghisa. E' stato bloccato dagli agenti delle volanti e della Polfer

Tombino in ghisa

Stava rubando i tombini in viale Fortore nei pressi del deposito delle Ferrovie dello Stato, ma le volanti della questura e il personale della Polizia Ferroviaria lo hanno colto in flagranza di reato.

L’uomo, un romeno di 41 anni, stava trainando un carrello metallico sul quale aveva posizionato tre dei cinque tombini in ghisa posti a copertura dei pozzetti contenenti cavi elettrici dell’area della stazione.

Privo di documenti di identità, è stato accompagnato presso gli uffici della questura e deferito all’autorità giudiziaria per furto aggravato. L’intervento degli agenti è stato possibile grazie anche e soprattutto grazie alla dettagliata segnalazione giunta al 113.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • ULTIMA ORA | Torna a casa Francesco Pio Virgilio, il 15enne era scomparso da quasi 48 ore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento