Ruba tombini delle ferrovie: 41enne fermato in viale Fortore, deferito

L'uomo stava trainando un carrello con tre tombini in ghisa. E' stato bloccato dagli agenti delle volanti e della Polfer

Tombino in ghisa

Stava rubando i tombini in viale Fortore nei pressi del deposito delle Ferrovie dello Stato, ma le volanti della questura e il personale della Polizia Ferroviaria lo hanno colto in flagranza di reato.

L’uomo, un romeno di 41 anni, stava trainando un carrello metallico sul quale aveva posizionato tre dei cinque tombini in ghisa posti a copertura dei pozzetti contenenti cavi elettrici dell’area della stazione.

Privo di documenti di identità, è stato accompagnato presso gli uffici della questura e deferito all’autorità giudiziaria per furto aggravato. L’intervento degli agenti è stato possibile grazie anche e soprattutto grazie alla dettagliata segnalazione giunta al 113.

Potrebbe interessarti

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

  • Ultim'ora | Shock in via Tiro a Segno, a Cerignola: auto investe sei adolescenti, due sono gravissimi

  • Cerignola in angoscia per i sei ragazzini investiti: falciati da un'auto sul 'circuito', due sono in rianimazione. Metta: "Preghiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento