Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Centro - Piazza Giordano / Via Matteotti Giacomo

Tagliano saracinesca e svuotano rivendita di tabacchi: il colpo in via Matteotti

Ancora da quantificare il bottino. I malviventi hanno portato via pacchi di sigarette, valori bollati e biglietti del gratta e vinci. Sul posto, i vigilantes della Casalino e la polizia

E’ ancora da quantificare il bottino del furto messo a segno la scorsa notte in via Matteotti, in pieno centro, a Foggia. Nel mirino dei malviventi, questa volta, è finita una rivendita di tabacchi, all’interno della quale sono stati asportati pacchi di sigarette, valori bollati e biglietti del gratta e vinci.

Ad agire, secondo una prima ricostruzione, almeno due persone, giunte sul posto a bordo di uno scooter. Questa volta, la tecnica utilizzata è stata differente: con delle cesoie tecniche, i malviventi hanno letteralmente tagliato la saracinesca nel punto in cui la comune serranda diventa rete metallica. A quel punto, hanno infranto la vetrata dell’attività e si sono introdotti nell’esercizio commerciale razziando tutto ciò che potevano portare via.

Purtroppo, stando a quanto rilevato dagli operatori, l’esercizio commerciale non sarebbe dotato di allarme. Ad accorgersi dell’avvenuto furto – messo a segno verosimilmente tra le 2 e le 4 della scorsa notte – è stata un’autopattuglia dell’istituto di vigilanza “Casalino” in transito su quella via. I rilievi tecnici e le indagini del caso sono affidate alla polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagliano saracinesca e svuotano rivendita di tabacchi: il colpo in via Matteotti

FoggiaToday è in caricamento