Polacco arrestato a Cerignola, colpito da un mandato di arresto europeo

E' stato catturato in seguito al tentativo non riuscito di rubare generi alimentari e una bottiglia di superalcolico. I poliziotti hanno faticato e non poco per bloccare il ladro e il suo complice

Pattuglia della polizia

Un 29enne cittadino polacco è stato arrestato dagli agenti di polizia del commissariato di Cerignola poiché colpito da un mandato d’arresto europeo emesso il 24 maggio scorso dalla corte distrettuale di Klodzo.

L’uomo avrebbe dovuto scontare cinque anni di reclusione per un cumulo di reati quali rapina, minaccia, furto con scasso, violazione di domicilio, oltraggio a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza.

Ed è stato proprio il vizio dell’alcool ha tradirlo nuovamente. L’uomo è stato colto in flagranza di reato mentre tentava di asportare da un supermercato cittadino alcuni generi alimentari, tra cui una bottiglia di superalcolico.

Intervenuti in seguito a una segnalazione, i poliziotti hanno faticato e non poco per bloccare il ladro e il suo complice, i quali avevano tentato invano di allontanarsi dal supermercato eludendo i controlli del titolare dell’esercizio commerciale.

Il sospetto da parte degli agenti del 113 di aver visto già la sua foto segnaletica e un accurato controllo incrociato con l’ufficio centrale dell’Interpool di Roma, hanno permesso alle forze dell’ordine di arrestarlo in attesa del mandato di estradizione internazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento