rotate-mobile
Cronaca Cerignola / Via Fratelli VII Cervi

Cerignola, furto nella sede del sindacato "Uniat": ad agire tre minori, preso 14enne

E' accaduto venerdì sera. Dopo aver infranto i vetri della porta di ingresso e forzato la stessa, i tre hanno portato via una bicicletta “Bianchi” e una macchina da scrivere

Infrangono i vetri della porta d’ingresso della sede del sindacato Uniat di Cerignola e portano via una bicicletta e una macchina da scrivere. E’ quanto accaduto venerdì sera, in via Fratelli Cervi.

Dopo aver infranto i vetri della porta di ingresso e forzato la stessa, in tre hanno portato via una bicicletta “Bianchi” e una macchina da scrivere. Dalle prime informazioni raccolte dagli agenti del commissariato ofantino, incaricati delle indagini del caso, a consumare il furto sarebbero stati tre ragazzi minori, in merito ai quali alcuni testimoni sono riusciti a fornire anche una dettagliata descrizione fisica.

Difatti, nel giro di poche ore, gli agenti di polizia sono riusciti a rintracciare uno dei tre, di appena 14 anni, mentre si allontanava a bordo della bicicletta oggetto di furto. Prontamente bloccato dagli agenti, il quattordicenne è stato denunciato in stato di libertà per furto aggravato in concorso e la bicicletta restituita ai legittimi proprietari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerignola, furto nella sede del sindacato "Uniat": ad agire tre minori, preso 14enne

FoggiaToday è in caricamento