Furto in pieno centro: banditi ripuliscono nota attività, domani vertice sulla sicurezza e l'ordine pubblico a San Severo

Furto in via Soccorso a San Severo presso il negozio di intimo uomo-donna Ronghi di via Soccorso. Sul caso indaga la polizia

Foto di repertorio

Hanno forzato l'ingresso della storica attività in pieno centro con un flessibile e sono scappati con capi d'abbigliamento, intimo, costumi e accessori. La scorsa notte una banda di ladri ha messo a segno un colpo in pieno centro, in via Soccorso, presso lo storico negozio Ronghi di San Severo. 

Sull'episodio, l'ennesimo nella città dei campanili, indagano gli uomini del commissariato locale. Verosimilmente ad agire sono state più persone, un palo e almeno due soggetti intenti a ripulire l'attività della merce, il cui valore non è stato ancora quantificato. La polizia sta cercando di ricostruire il percorso della banda attraverso le telecamere della zona.

Domani mattina si terrà una riunione del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica nel comune di San Severo alla presenza dei vertici delle forze dell'ordine e del prefetto Grassi. Questo il commento del sindaco Francesco Miglio: "Un evento assolutamente straordinario che rimarca l'altissima attenzione che le Istituzioni dello Stato stanno riponendo sulla nostra città. Come preannunciatovi a più riprese, la Sicurezza e la lotta alla Criminalità sono priorità di questa Amministrazione. Motivo per cui sono particolarmente grato al Prefetto di Foggia per questo occhio di riguardo che ci infonde speranza e senso di protezione"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento