Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Rodi Garganico

In vacanza sul Gargano, portafogli 'scompare' nel villaggio senza cassaforte. La rabbia della turista: "Sono molto delusa"

Brutta avventura per turista tedesca in vacanza a Rodi Garganico. La donna ha sporto denuncia per furto aggravato; persi 1300 euro, oltre ai documenti. Dalla direzione del villaggio nessun risarcimento: "Non si reagisce così per tenere i clienti"

Finisce male la vacanza sul Gargano per una turista tedesca. La donna, 39enne di Dormagen, ha soggiornato a fine luglio in un villaggio a Rodi Garganico, ma la sua permanenza in Puglia si è conclusa con una denuncia per furto aggravato sporta dinanzi ai carabinieri della locale stazione.

Nel dettaglio, la donna ha denunciato il furto di un portafoglio contenente la somma di 1300 euro, insieme ai documenti di identità, tessera per l'assicurazione sanitaria, bancomat e patente. "I nostri effetti erano nella stanza, che era sprovvista di cassaforte per custodire le proprie cose di valore", precisa ai militari la 39enne. 

A 'sparire' nel nulla è stato un portafoglio di colore marroncino 'Emporio Armani' del valore di 250 euro. In sede di denuncia, la donna ha dichiarato di non avere sospetti su alcuno. Resta l'amarezza per l'epilogo della vacanza: "Ad una settimana dalla denuncia - spiega la vittima del presunto furto - non è stato accordato ancora un risarcimento da parte della direzione del villaggio. Sono molto delusa, non si reagisce così per tenere  i clienti", conclude.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In vacanza sul Gargano, portafogli 'scompare' nel villaggio senza cassaforte. La rabbia della turista: "Sono molto delusa"

FoggiaToday è in caricamento