Le chiede l'elemosina mentre due bambini la distraggono: la tecnica per sfilare il portafogli

E' accaduto ieri mattina, a Foggia; un furto con destrezza messo a segno ai danni di una donna di 67 anni, vittima della tecnica di una famigliola di etnia rom

Immagine di repertorio

La avvicina chiedendole pochi spiccioli, poi con una mossa repentina le strappa via il portafogli. E' quanto accaduto ieri mattina, a Foggia, un furto con destrezza messo a segno ai danni di una donna di 67 anni.

Secondo quanto accertato dalla polizia, che ha raccolto la denuncia e avviato le indagini del caso, la donna stava camminando a piedi lungo viale Colombo, quando una donna di etnia rom accompagnata da due bambini, le si è avvicinata chiedendole qualche moneta.

Erano da poco passate le 12: la donna ha estratto dalla borsa il portafogli e le ha dato qualche moneta; poi - distratta dai bambini - la 67enne si è vista sfilare con forza il portafogli. A quel punto, la famigliola è fuggita a piedi, facendo perdere le proprie tracce nel traffico cittadino. Il bottino è di qualche decina di euro, e i documenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento