Pneumatici rubati, furti e danneggiamenti in viale Primo Maggio: "La zona non è sicura"

Amaro risveglio per il proprietario di una Fiat Panda parcheggiata in strada, nei pressi del Tribunale di Foggia. Un caso che non resta isolato: sono molti, infatti, i furti e i danneggiamenti perpetrati in quella zona

Pneumatici rubati in viale Primo Maggio

Pneumatici spariti, al loro posto quattro mattoni. Amaro risveglio, questa mattina, per il proprietario di una Fiat Panda parcheggiata in strada, in viale Primo Maggio, nei pressi del Tribunale di Foggia.

Un caso che non resta isolato al singolo episodio: sono molti, infatti, i furti e i danneggiamenti perpetrati in quella zona. “Agiscono indisturbati - denuncia la vittima a FoggiaToday - anche perché gli alberi, lungo viale Primo Maggio non vengono potati da un bel po’”, favorendo l’illegalità. “Inoltre, non c’è illuminazione”, continua, “e chi abita in zona non ha sentito e visto nulla. Che dire, oltre al danno, la beffa dell'omertà delle persone. Che città invivibile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento