Anziano aggredito e rapinato in piazza Giordano. Arrestate tre donne

E' accaduto questa mattina. L'uomo è stato avvicinato da tre donne che gli hanno sottratto la pensione, e cadendo ha riportato una ferita alla testa. Le tre donne sono state fermate dalla polizia Municipale

Il 118 soccorre la vittima del furto (Ph. Roberto D'Agostino )

Sono finite in carcere le tre donne (due minorenni) che nella giornata di ieri hanno aggredito e rapinato un anziano novantenne nei pressi di Piazza Giordano.

I fatti risalgono a ieri mattina, quando l’uomo, uscito dalla Banca Popolare di Milano dove aveva prelevato 3mila euro, è stato avvicinato dalle tre donne che chiedevano l’elemosina. Al rifiuto dell’uomo di donar loro del denaro, le tre lo hanno aggredito, facendolo cadere rovinosamente a terra, continuando a colpirlo e sottraendogli l’intera somma poco prima prelevata.

L’uomo è stato subito soccorso da alcuni passanti, che hanno prontamente segnalato l’accaduto a personale della Polizia Municipale poco distante e a una pattuglia dei Carabinieri che si trovava in zona. Le tre sono state individuate e bloccate in via Ingino. Dalla perquisizione, veniva rinvenuta l’intera somma sottratta alla vittima.

Per le tre donne sono scattate le manette. L’unica maggiorenne, una quarantacinquenne bosniaca, è stata condotta in carcere. Le due minorenni, una ragazza di 15 anni e una di 17, sono sstate condotte presso l’Istituto Penale per minori di Bari.

La vittima, ricoverata all'Ospedale di Foggia, ha rimediato un trauma non commotivo, un'escoriazione in sede occipitale, e un trauma all'anca e alla coscia destra, per una prognosi complessiva di dieci giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento