Cronaca

Rubano pensioni ad anziani con la tecnica dello yogurt: arrestati foggiani

Un 55enne e un 57enne hanno rubato la pensione a due anziani a Teramo in Abruzzo versando dello yogurt sui vestiti e avvicinandosi a loro con la scusa di aiutarli a pulirsi

Questa mattina, dopo un’elaborata attività di indagine, i militari dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Teramo hanno effettuato due arresti nel capoluogo dauno. In manette sono finiti R.F., 55 enne e M.A. 57 enne entrambi di Foggia.

L’arresto dei due è scaturito in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 3 giugno 2012 dal G.I.P. di Teramo.

Il 2 aprile scorso nei pressi dell’ufficio postale di via Paladini i due hanno avvicinato un anziano e gli hanno rubato la pensione che aveva appena prelevato. Con un escamotage, vale a dire versandogli dello yogurt e avvicinandosi con il pretesto di aiutarlo a pulirsi, si sono portati via 750 euro trafugando con destrezza la somma di denaro dalla tasca del giaccone.

Due settimane dopo hanno utilizzato lo stesso metodo con un altro pensionato all’uscita della Banca Tercas di Corso San Giorgio. Il malcapitato aveva appena prelevato 1800 euro. In più i ladri gli hanno sottratto la tessera bancomat munita di codice pin e prelevato 250 euro.

Gli arrestati sono stati associati presso il carcere del capoluogo dauno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano pensioni ad anziani con la tecnica dello yogurt: arrestati foggiani

FoggiaToday è in caricamento