Maxi furto in un parco fotovoltaico di Foggia: nella notte rubati 400 pannelli

Ingente l'ammontare del furto, stimato migliaia di euro. Ad agire una banda numerosa e ben organizzata, verosimilmente attrezzata con mezzi pesanti per caricare i pannelli. Sul fatto indaga la polizia

Immagine di repertorio

Risveglio amaro, ieri mattina, per i titolari di un parco fotovoltaico in via Sprecacenere. Durante la notte precedente, ignoti sono riusciti a smontare e trafugare ben 400 pannelli fotovoltaici presenti nel campo alla periferia della città. I malviventi hanno tagliato la recinzione posta a protezione del parco fotovoltaico e hanno consumato il furto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ingente l’ammontare del furto, stimato migliaia di euro e messo a segno quasi sicuramente da predoni del rame e altro materiale ferroso. Ad agire una banda numerosa e ben organizzata, verosimilmente attrezzata con furgoni e altri mezzi pesanti necessari per caricare i pannelli. Sul fatto, sono in corso le indagini della polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento