"L'imbecillus garganicus" ha colpito ancora: rubata panchina lungo la stupenda Fajarama

Il 'camminatore' Michele Del Giudice non usa mezzi termini nel denunciare, dalla sua pagina FB, il furto di una panchina (l'ennesima) asportata giorni fa, lungo la Via Francigena/Micaelica, sul Gargano. "Sono avvilito"

La panchina asportata - da Fb Del Giudice

L'imbecillus garganicus ha colpito ancora. Il 'camminatore' Michele Del Giudice non usa mezzi termini nel denunciare, dalla sua pagina FB, il furto di una panchina (l'ennesima) asportata giorni fa, lungo la Via Francigena/Micaelica, sul Gargano.

Ad essere asportata, questa volta, è stata la seduta situata "all'inizio (a scendere) della stupenda Fajarama che, in una faggeta meravigliosa, arriva all'antico convento/hospitale di San Matteo", puntualizza Del Giudice, che conosce quei luoghi a menadito. "Ora - aggiunge - questa panchina allieterà un cortile di qualche squallida casa di campagna nell'agro di San Marco in Lamis. Sono avvilito".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento