"L'imbecillus garganicus" ha colpito ancora: rubata panchina lungo la stupenda Fajarama

Il 'camminatore' Michele Del Giudice non usa mezzi termini nel denunciare, dalla sua pagina FB, il furto di una panchina (l'ennesima) asportata giorni fa, lungo la Via Francigena/Micaelica, sul Gargano. "Sono avvilito"

La panchina asportata - da Fb Del Giudice

L'imbecillus garganicus ha colpito ancora. Il 'camminatore' Michele Del Giudice non usa mezzi termini nel denunciare, dalla sua pagina FB, il furto di una panchina (l'ennesima) asportata giorni fa, lungo la Via Francigena/Micaelica, sul Gargano.

Ad essere asportata, questa volta, è stata la seduta situata "all'inizio (a scendere) della stupenda Fajarama che, in una faggeta meravigliosa, arriva all'antico convento/hospitale di San Matteo", puntualizza Del Giudice, che conosce quei luoghi a menadito. "Ora - aggiunge - questa panchina allieterà un cortile di qualche squallida casa di campagna nell'agro di San Marco in Lamis. Sono avvilito".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento