Furto Cerignola: trasporta pacchi di merci rubate su una bici, arrestato

La merce era stata asportata durante la notte da una boutique del centro cittadino con la tecnica del buco, attraverso l'ingresso di un'abitazione attigua disabitata. Anche la bici è risultata rubata

La merce sequestrata

Gli operatori del commissariato di Cerignola hanno rinvenuto numerosi capi d’abbigliamento di famose griffe e centinaia di paia di scarpe dell’azienda marchigiana “Santoni” per un valore complessivo di alcune decine di migliaia di euro.

Il blitz è avvenuto dopo le segnalazioni di alcuni passanti che nei pressi di via San Samuele hanno notato una persona a bordo di una bici che, carica di pacchi, avrebbe rischiato più volte di cadere.

La merce era stata asportata durante la notte da una boutique del centro cittadino con la tecnica del buco, attraverso l'ingresso di un’abitazione attigua disabitata.

Messisi all’opera, gli investigatori sono risaliti al R.N., 30enne pluripregiudicato residente in via San Samuele 34.

Il passo successivo è stato proprio quello di effettuare una perquisizione locale e rinvenire oltre alla merce sopra descritta anche la bicicletta, compendio di furto, rubata dal vano adiacente e che, in sede di denuncia è stata restituita al legittimo proprietario.

L’uomo è stato sottoposto a fermo di P.G.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento