Manfredonia: 15enni rubano borsa in spiaggia e festeggiano al ristorante

Un testimone ha osservato la scena ed ha allertato i carabinieri. Nella borsa c'erano 200 euro e un telefono cellulare. I tre minorenni sono stati rintracciati poco dopo in un ristorante della località di Siponto

Sono stati denunciati in stato di libertà i tre 15enni foggiani protagonisti del furto di una borsa avvenuto in spiaggia a Siponto.

Due ragazzi e una ragazza hanno notato la presenza di una borsa sotto l’ombrellone di un lido sipontino e approfittando dell’assenza della proprietaria l’hanno rubata per poi recarsi a festeggiare in un ristorante.

Un testimone ha osservato la scena ed ha allertato i carabinieri. Giunti sul posto, i militari dell’arma hanno rintracciato i tre minorenni presso il ristorante della riviera intenti a pranzare come se nulla fosse accaduto. I ragazzi hanno ammesso le loro responsabilità e consegnato la refurtiva: 200 euro in contanti e un telefono cellulare.

Accompagnati in caserma, sono stati nuovamente affidati ai genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento