Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Centro - Cattedrale / Via Dante Alighieri

Sfondano vetrina di un negozio in via Dante, ladri costretti a scappare prima di svaligiarlo

Ad agire, in via Dante, due persone apparentemente di giovane età, fuggite a bordo di uno scooter. A mettere loro in fuga una pattuglia dell'istituto "Casalino"

Il clichè è ormai noto e consolidato, anche se mancava da qualche mese nelle cronanche locali: un tombino asportato in strada e usato come 'testa d'ariete' per sfondare la vetrina di un negozio e asportare tutto cìò che vi è al suo interno. Questo era l'obiettivo dei ladri che, alle due della scorsa notte, hanno preso di mira l'attività commeciale 'Junior' in via Dante, a Foggia. I due - apparentemente di giovane età - avevano già sfondato parte della vetrina quando è sopraggiunta un'autopattuglia dell'istituto di vigilanza "Casalino", in zona per monitorare una attività loro affiliata. 

I vigilantes sono stati richiamati dai ripetuti 'colpi', inferti contro la vetrata con il chiusino in ghisa e, al loro arrivo, hanno visto due persone fuggire in tutta fretta (e a mani vuote) a bordo di uno scooter. Nella fuga, i due hanno lasciato il tombino sul posto. Ingenti i danni provocati alla vetrina. Sull'accaduto indagini in corso: in zona sono presenti numerose telecamere che forniranno utili indicazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondano vetrina di un negozio in via Dante, ladri costretti a scappare prima di svaligiarlo

FoggiaToday è in caricamento