Rubano Jaguar e la portano in campagna, ma il Gps porta la polizia al covo

All'interno del podere, in aperta campagna, nei pressi di via Napoli la polizia ha recuperato l'auto rubata e numerosi pezzi di motocicli, su cui gli agenti stanno effettuando i controlli del caso. Indagini in corso

Immagine di repertorio

Ancora una volta, come già capitato in altre occasioni, è stato il segnale satellitare di un’auto rubata a condurre la polizia dritta-dritta nel covo di ladri o ricettatori. E’ successo ancora una volta a Foggia, dove gli uomini della Sezione Volanti, diretti dal vicequestore Pasquale Fratepietro, hanno scoperto un casolare trasformato in una sorta di centrale del riciclaggio.

All’interno del podere, in aperta campagna, nei pressi di via Napoli la polizia ha recuperato l'auto rubata e numerosi pezzi di motocicli, su cui gli agenti stanno effettuando i controlli del caso. Il fatto è successo ieri pomeriggio, poco prima delle 18: recuperata una Jaguar rubata in mattinata a Foggia, il cui furto era stato regolarmente denunciato alla polizia.

RUBA E SMONTA AUTO AZIENDALE, GPS RESISTE ALLA PRESSA

Il titolare del casolare, interrogato dagli inquirenti, ha riferito che, avendo subito in passato tentativi di furto, aveva deciso di non dotarsi di mezzi di chiusura del casolare, e di non recarsi lì da diverso tempo. Per questo motivo, non si esclude che i malviventi abbiano deciso di utilizzare quel casolare nascosto come base logistica per nascondere auto rubate o parti cannibalizzate di mezzi all’insaputa del proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento