menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spariscono gioielli in casa, proprietari sorprendono il ladro: è l'addetta alle pulizie

E' accaduto ieri, a Foggia, in un appartamento in via Silvio Pellico, dove una coppia di coniugi cinquantenni ha scoperto il furto messo a segno dalla donna che due volte a settimana si occupa delle loro faccende domestiche

Sorpresa a rubare una catenina in oro e un anello, confessa un vecchio furto di gioielli per 15mila euro. E’ accaduto ieri, a Foggia, in un appartamento in via Silvio Pellico, dove una coppia di coniugi cinquantenni ha scoperto il furto messo a segno dalla donna che due volte a settimana si occupa delle loro faccende domestiche.

Tutto è partito ieri, quando la donna - che già nel periodo di natale aveva subito un importante furto di gioielli – si è accorta della mancanza di una collana e di un anello in oro dalla camera da letto. I sospetti sono ricaduti subito sulla donna delle pulizie - 26enne originaria di Vico del Gargano, ma domiciliata a Foggia - che in quel momento era presente in casa.

Messa alle strette, la 26enne ha confessato il furto e ha riconsegnato la refurtiva alla legittima proprietaria. All’arrivo della polizia poi, la donna ha vuotato il sacco confessando anche un vecchio furto, ben più ingente, messo a segno nel periodo natalizio e regolarmente denunciato dalle vittime. In quell'occasione, la stessa trafugò gioielli in oro e diamanti per un valore stimato di 15mila euro. La donna è stata denunciata in stato di libertà per furto aggravato continuato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento