Si rivede la banda del buco: nel mirino dei ladri finisce una gioielleria, fuga con preziosi e argenti

Il fatto è successo a Lesina sul Gargano. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri, che hanno acquisito i filmati delle telecamere dell'attività commerciale e delle vie limitrofe

Immagine di repertorio

'Banda del buco' in azione, a Lesina, dove ignoti hanno colpito la gioielleria 'Emi' di via Trieste. Il fatto è successo nel passato fine settimana; ieri mattina, al momento dell'apertura, l'amara sorpresa per i proprietari: i ladri hanno razziato tutta la merce in esposizione (gioielli e argenti per un valore non ancora quantificato).

La vicenda è riportata da La Gazzetta del Mezzogiorno: i malviventi sono penetrati nell'attività commerciale praticando un foro nella parete di un attiguo studio tecnico; una volta penetrati nei locali hanno asportato, indisturbati, i preziosi. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri, che hanno acquisito i filmati delle telecamere dell'attività commerciale e delle vie limitrofe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento