Cronaca Viale Fortore

Addetti al rifornimento rubavano gasolio da un deposito delle ferrovie

Si tratta di due persone che lavorano per la ditta appaltatrice che si occupa delle pulizie dei treni e rifornimento carburante

Svolta nelle indagini sugli ammanchi di gasolio dalle motrici rifornite presso il deposito locomotive delle ferrovie di viale Fortore. Una serie di accertamenti e appostamenti hanno confermato i dubbi iniziali della polizia ferroviaria di Foggia, circa la responsabilità del personale in servizio presso lo stesso deposito.

La scorsa notte, infatti, gli agenti della Polfer sono entrati nel parcheggio riservato ai lavoratori, rinvenendo all’interno di due autovetture in sosta taniche di plastica contenenti 200 litri di gasolio. I proprietari, G.D. di anni 60 e M.R. di anni 50, entrambi dipendenti della ditta appaltatrice che si occupa delle pulizie dei treni e del rifornimento di carburante delle motrici, sono stati denunciati alla competente autorità giudiziaria per furto pluriaggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addetti al rifornimento rubavano gasolio da un deposito delle ferrovie

FoggiaToday è in caricamento