La pioggia non ferma i ladri, rubato il furgone di 'Vazapp'. Il titolare: "...e i giovani pagano questa triste realtà"

E' successo ieri sera, nella centralissima piazza XX Settembre, a Foggia. La denuncia sociale di Giuseppe Savino

Pioggia e maltempo non fermano i malviventi. Così, ieri sera, sotto una pioggia torrenziale i 'soliti ignoti' hanno pensato (male) di rubare un furgone nella centralissima piazza XX Settembre. Si tratta di un furgone noleggiato da Giuseppe Savino, il foggiano di 'Vazapp'.

"Ho noleggiato più di 100 furgoni per portare in giro per l’Italia l’innovazione di Vazapp ma li ho sempre custoditi in azienda", racconta sconfortato. "Ieri pioveva a dirotto, abbiamo evitato di scaricare il materiale utilizzato all’evento al Maxxi di Roma di Ismea - Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare con la ministra Teresa Bellanova".

"Lo avremmo fatto stamattina. Ma neanche il centro di Foggia, piazza XX Settembre ha scoraggiato la “vita a male” (una vita che non viene donata ma che è utilizzata per rubare va a male) nel rubarci il furgone. Spero utilizzino il nostro materiale per fare quell’innovazione sociale di cui la nostra città ha veramente bisogno. Ma la mia è solo una flebile speranza... E i giovani del territorio pagano questa triste realtà, ancora una volta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento