rotate-mobile
Cronaca Viale Sant'Alfonso Maria Dè Liguori

Ladri in via De' Liguori: forzano saracinesca e rovistano in Coldiretti, poi fuggono con proiettore e denaro

Dopo aver scassinato il distributore di snack e bevande, i ladri hanno rovistato negli uffici, recuperando un proiettore e denaro per alcune centinaia di euro

Un furto è stato scoperto ieri mattina, nella sede 'Coldiretti' in via Sant'Alfonso De' Liguori, a Foggia. Secondo quanto accertato, durante la notte precedente, ignoti hanno forzato la saracinesca e la porta d'ingresso dell'attività, per poi scassinare il distributore di bevande e snack situato in un corridoio.

Dopodichè, i ladri hanno rovistato anche negli altri uffici adiacenti, cercando materiale da razziare. Il bottino, secondo quanto accertato, è composto da un proiettore e una piccola somma di denaro non ancora quantificata ma stimata nell'ordine di alcune centinaia di euro.

Sul posto, per il primo sopralluogo di furto, sono intervenuti gli agenti delle 'Volanti' che hanno verificato la presenza di telecamere in zona e hanno avviato le indagini del caso. Non è la prima volta che i ladri prendono di mira la sede Coldiretti di Foggia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in via De' Liguori: forzano saracinesca e rovistano in Coldiretti, poi fuggono con proiettore e denaro

FoggiaToday è in caricamento