menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

I ladri non restano a casa, colpito il Consorzio Opus: rubato mezzo per il trasporto dei disabili

Delusione e amarezza nelle parole del presidente Carlo Rubino: "Dopo i furti subiti in pochi giorni al centro diurno per disabili di qualche settimana fa, ancora un danno per i più deboli"

Delusione e amarezza nelle parole di Carlo Rubino, presidente del Consorzio Opus: "I ladri non restano a casa. L’altro giorno, primo pomeriggio, a Foggia, nei pressi della nuova Provincia - racconta - qualcuno ha pensato bene di uscire, prendere il nostro 'qubo' destinato a servizio di accompagnamento di ragazzi disabili e andarsene via indisturbato. Chissà se le telecamere dei droni hanno ripreso qualcosa. Dopo i furti subiti in pochi giorni al centro diurno per disabili di qualche settimana fa, ancora un danno per i più deboli".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento