Scatta l'allarme alla Biblioteca Provinciale, colpito il bar: ladri scappano con l'incasso

Ignoti hanno infranto la vetrata dell'attività per poi impossessarsi del cassetto del registratore di cassa, contenente poche decine di euro. Indaga la polizia

Immagine di repertorio

Ladri nella Biblioteca Provinciale, colpito il bar situato all'interno della struttura di viale Michelangelo, a Foggia. E' successo ieri mattina, quando intorno alle 11, è scattato l'allarme che ha richiamato sul posto una 'Volante' della polizia.

Secondo quanto accertato dagli agenti, ignoti avevano infranto la vetrata dell'attività per poi impossessarsi del cassetto del registratore di cassa, contenente però poche decine di euro. In quel momento, la struttura era chiusa al pubblica. Sull'accaduto sono in corso le indagini della polizia, che hanno effettuato gli accertamenti tecnici e verificato la presenza di telecamere utili in zona e lungo la via di fuga dei malviventi. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento