Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Cerignola

Furto con destrezza su un autobus di Ferrovie del Gargano: arrestato

Il furto del cellulare e dei soldi è avvenuto mentre la vittima dormiva sulla tratta che collega San Giovanni Rotondo a Cerignola. L'uomo di San Ferdinando di Puglia è stato perquisito a bordo dai carabinieri

Un 33enne di San Ferdinando di Puglia è stato arrestato dai carabinieri di Cerignola poiché ritenuto responsabile di furto con destrezza commesso a bordo di un autobus di linea delle Ferrovie del Gargano.

I FATTI - L’attività di polizia giudiziaria è scaturita da una segnalazione al 112 che riferiva del furto commesso a bordo del pullman sulla tratta che collega San Giovanni Rotondo a Cerignola.

Intercettato in via Manfredonia, nella zona industriale di Cerignola, i militari dell’Arma hanno bloccato il mezzo di trasporto e sono saliti a bordo, al cui interno una donna cerignolana ha raccontato che durante il viaggio, mentre dormiva, qualcuno le aveva sottratto il portafogli e un telefono cellulare.

Dopo aver accertato che il pullman era partito da San Giovanni Rotondo e non aveva effettuato fermate intermedie, gli uomini in divisa hanno deciso di perquisire tutti i passeggeri, scoprendo che F.M., 33enne di San Ferdinando di Puglia aveva con sé 135 euro riconosciuti dalla donna per via di alcuni segni fatti sulle banconote.

Tra un sedile e la lamiera della carrozzeria era nascosto il telefono privo però della scheda sim. Il portafogli con i documenti della derubata non è stato ritrovato.

Stante l’evidenza dei fatti, l’uomo veniva condotto in caserma e dichiarato in stato di arresto in flagranza di reato per furto con destrezza. Il denaro ed il cellulare restituiti alla legittima proprietaria.  

Agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, il giorno dopo i militari dell’Aliquota Radiomobile di Cerignola lo hanno bloccato in strada e dichiarato in stato d’arresto per evasione.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto con destrezza su un autobus di Ferrovie del Gargano: arrestato

FoggiaToday è in caricamento