menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO Giuseppe Del Fuoco

FOTO Giuseppe Del Fuoco

Bomba al bancomat Credem di Apricena, i ladri fuggono a mani vuote

Il fatto è successo intorno alle 4 della scorsa notte, quando la città di Apricena è stata ridestata nel sonno da una potente deflagrazione. Indagano i carabinieri

Tentato furto con esplosivo ai danni di un istituto di credito, in provincia di Foggia. Ma questa volta, per i malviventi, è andata male. Il fatto è successo intorno alle 4 della scorsa notte, quando la città di Apricena è stata ridestata nel sonno da una potente deflagrazione.

Un ordigno rudimentale, infatti, è stato posizionato sulla tastiera del bancomat della filiale Credem di Apricena, in via Gramsci. I malviventi però sono scappati a mani vuote, “disturbati” dal tempestivo intervento di una pattuglia dei carabinieri. Per loro non è rimasta altra soluzione che rinunciare al bottino, lasciato intonso, e darsi alla fuga. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei militari che stanno verificando la presenza di telecamere in zona e lungo la via di fuga del malviventi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento