Cronaca Centro - Piazza Giordano / Via Matteotti Giacomo

Furto con spaccata in via Matteotti, nel mirino dei malviventi un'erboristeria

Ignoti hanno infranto la vetrina dell'attività commerciale e hanno asportato numerosi prodotti in vendita nell'attività, il cui valore commerciale non è stato ancora pienamente stimato

E’ ancora da quantificare il bottino del furto con spaccata consumato la scorsa notte, ai danni di una erboristeria in via Matteotti, a Foggia. Ignoti hanno infranto la vetrina dell’attività commerciale e hanno asportato numerosi prodotti in vendita nell’attività, il cui valore commerciale non è stato ancora pienamente stimato.

Non paghi, i malviventi hanno portato via anche il registratore di cassa contenente 100 euro, una banconota-tampone lasciata dai titolari dell’attività 'a copertura' di esigenze impreviste. Sul posto, nell’immediatezza dei fatti, un’autopattuglia dell’istituto di vigilanza “Casalino” e gli agenti della polizia che stanno verificando la presenza di telecamere nella zona (l’attività non è dotata di servizio di allarme).

Solo poche settimane fa, in quella stessa via, un’altra banda di malviventi aveva preso di mira una tabaccheria svaligiandola con una tecnica eclatante: con delle “cesoie tecniche” hanno letteralmente tagliato la saracinesca (nel punto in cui la rete metallica diventa serranda) per poi intrufolarsi nell’attività e razziare indisturbati tabacchi e tagliandi del gratta e vinci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto con spaccata in via Matteotti, nel mirino dei malviventi un'erboristeria

FoggiaToday è in caricamento