Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Zapponeta / Località Piscitella II

Zapponeta: arresti per furto di energia, danneggiamento e invasione di edifici

18 cittadini bulgari avevano invaso un immobile rustico privato in località Piscitella II a Manfredonia. Hanno danneggiato gli infissi, le porte e sottratto furtivamente l'energia elettrica. Tre persone arrestate

Furto di energia elettrica, danneggiamento ed invasione di edificio privato. Con queste accuse i carabinieri di Zapponeta coadiuvati della compagnia di intervento operativo di Bari, hanno arrestato 3 cittadini bulgari unitamente ad altri 15 connazionali.

Tre donne e quindici uomini senza fissa dimora, avevano invaso un immobile rustico privato in località Piscitella II a Manfredonia appartenente a un pensionato della città sipontina.

Hanno danneggiato gli infissi, le porte e realizzato un allaccio abusivo alla linea elettrica dell’Enel, sottraendo furtivamente l’energia come appurato dai tecnici  giunti sul posto.  All’interno dell’edificio i militari del 112 hanno trovato apparecchiature elettriche, televisori, frigoriferi, piastre e fornelli

I tre soggetti arrestati erano già stati denunciati per analoghi reati  meno di un anno fa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zapponeta: arresti per furto di energia, danneggiamento e invasione di edifici

FoggiaToday è in caricamento