In città i furti non finiscono mai: nel mirino dei ladri anche l'emporio 'Asia' e in un negozio

Ladri in azione in via Miranda e lungo la Tangenziale 673. Rubati un registratore di casa ed apparecchiature elettroniche. Sul caso indagano i carabinieri

Furto all'emporio Asia

Nella tarda serata di sabato e nella notte appena trascorsa, due attività commerciali sono finite nel mirino dei ladri.

Il primo furto è stato compiuto presso 'Asia' di via Miranda, emporio cinese di abbigliamento, accessori, arredo, bricolage, detersivi, giocattoli, cosmetici e ferramenta. Tre giovani malviventi hanno divelto la saracinesca, infranto la vetrata e poi sono scappati via con il registratore di cassa.

Con la stessa tecnica, qualche ora più tardi - intorno alle 4.30 - i malviventi, dopo aver forzato un cancello, hanno svaligiato ilun negoziosituato nei pressi della Tangenziale 673 di Foggia, portando via apparecchiature elettroniche e materiale di vario tipo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento