Furto al distributore 'Esso': in quattro fanno saltare in aria colonnina self-service

E' accaduto la scorsa notte, in corso del Mezzogiorno, al quartiere Cep. Ad agire quattro persone incappucciate, fuggite con un bottino di circa 700 euro. Sull'accaduto indaga la polizia

Immagine di repertorio

“Furto esplosivo”, la scorsa notte, a Foggia, ai danni del distributore di benzina ‘Esso’, in corso del Mezzogiorno. Il fatto è accaduto al quartiere Cep, a pochi passi dal cavalcavia. Secondo quanto ricostruito, ignoti hanno fatto letteralmente saltare in aria la colonnina per le banconote del self service, piazzandoci sopra un ordigno rudimentale, simile ad un grosso petardo.

Il fatto è avvenuto pochi minuti prima dell’1.30. Nell’esplosione – avvertita nettamente in tutto il quartiere – numerose banconote sono state danneggiate, ritrovate a terra, nel piazzale dell’area di sosta dilaniate o bruciate. Ad una prima stima, i malviventi sarebbero fuggiti via con un bottino di circa 700 euro. Sull’accaduto sono in corso le indagini degli uomini della sezione volanti di Foggia, che stanno acquisendo i filmati del sistema di videosorveglianza dell’attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo alcune indiscrezioni, ad agire sarebbero stati quattro soggetti, tutti incappucciati, intercettati, subito dopo il fatto, a bordo di un’auto di grossa cilindrata, da un agente di polizia libero dal servizio che si è posto al loro inseguimento, mentre allertava la centrale operativa. Un inseguimento durato pochi chilometri, terminato nei pressi di Borgo Incoronata dove i quattro sono riusciti a far perdere le proprie tracce tra i campi circostanti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento