Cronaca

Zapponeta: malviventi rubano e danneggiano scuole medie e materne

L’amministrazione comunale ha inoltrato una nota a mezzo stampa in cui ci si augura che vengano individuati e assicurati alla giustizia i responsabili “di un vile, indegno ed ingiustificabile episodio criminale”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

I soliti ignoti. A Zapponeta li hanno ribattezzati così i ladri vandali che nei giorni scorsi hanno fatto irruzione nelle strutture scolastiche medie e materne prelevando materiale per qualche migliaia di euro e provocando danni a una delle strutture prese di mira.

L’amministrazione comunale ha inoltrato una nota a mezzo stampa in cui ci si augura che vengano individuati e assicurati alla giustizia i responsabili “di un vile, indegno ed ingiustificabile episodio criminale”.

Agli zapponetani chiediamo di vigilare, perché per uscire dalla pesante ed oppressiva cappa dell’illegalità e della violenza teppistica, c’è bisogno del contributo di tutti e - se non altro per il futuro dei nostri figli - è dovere comune agire ed operare per garantire alla città il decoro di tutte quelle strutture che servono ad erogare servizi fondamentali per l’amministrazione e lo sviluppo di Zapponeta” conclude l’ente istituzionale.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zapponeta: malviventi rubano e danneggiano scuole medie e materne

FoggiaToday è in caricamento