menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Parte della merce recuperata

Parte della merce recuperata

Ritrovati a Foggia caldaie e condizionatori rubati a Ferentino: 50mila euro il loro valore

E' quanto scoperto dagli agenti della Sezione Volanti in un terreno agricolo lungo la circonvallazione. Nel dettaglio, recuperati un autocarro, 22 caldaie a gas, 24 climatizzatori, 1 boiler, 11 matasse di tubi di rame e un attrezzo agricolo

In considerazione della recrudescenza dei furti di attrezzi agricoli nelle campagne del foggiano, delle rapine lungo la Statale 673 e per contrastare il fenomeno della prostituzione lungo la stessa arteria stradale, è stato predisposto, dalla Sezione Volanti della questura di Foggia, ancora un servizio di controllo straordinario del territorio, coordinato dal vicequestore aggiunto, Pasquale Fratepietro.

Il servizio del “pattuglione” non ha mancato di portare i suoi frutti: nell’ambito di tale servizio, infatti, gli operatori, giunti in prossimità della progressiva chilometrica 15,400 della S.S. 673, direzione Bari, hanno scorto in un campo agricolo, tra gli alberi e la vegetazione, la sagoma di un grosso attrezzo agricolo che li induceva ad effettuare un controllo. In effetti si trattava di una barra a sega della lunghezza di 5 metri circa, posta su un carrello di traino, attrezzo utilizzato dalle mieti trebbie per la mietitura del grano.

Nello stesso appezzamento di terreno vi era anche un immobile allo stato grezzo, sottoposto al controllo degli agenti. Nella parte interrata dello stabile, gli operatori hanno rinvenuto un autocarro cassonato intestato ad una ditta di Ferentino (Frosinone) e numerosi colli contenenti climatizzatori e caldaie per appartamento, scaldabagni, matasse di tubi di rame e raccordi rubati alla stessa ditta. E’ verosimile, infatti, che i ladri abbiano effettuato il furto all’interno della ditta utilizzando per il trasporto l’autocarro della ditta stessa che, una volta giunto a destinazione, è stato svuotato in attesa di una diversa collocazione.

La denuncia di furto non era stata ancora formalizzata, poiché l’azione delittuosa, secondo il rappresentante legale della ditta, sarebbe stata messa a segno durante la chiusura del fine settimana. Nel dettaglio, la polizia ha recuperato un autocarro, 22 caldaie a gas per appartamento, 24 climatizzatori, 1 boiler, 11 matasse di tubi di rame, raccordi di rame, un attrezzo agricolo per mieti trebbia, il tutto per un valore complessivo approssimativo di circa 50mila euro. Sull’accaduto sono in corso ulteriori indagini per risalire agli autori del colpo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento