Ladri spietati, rubano in un centro per disabili di via Candelaro: "Ennesima volta e nessuno ha visto nulla"

La denuncia del presidente del consorzio Opus Carlo Rubino: "Ancora una volta nessuno ha visto e sentito nulla"

Dal suo profilo Facebook Carlo Rubino, presidente del Consorzio Opus, denuncia il furto compiuto la scorsa notte al centro diurno di via Candelaro. "È l'ennesima volta che riceviamo 'visite'" sottolinea Rubino.

"Al di là del vile gesto rivolto ad una struttura destinata a ragazzi disabili, ed ai danni causatici, resta l’amarezza di dover prendere atto, ancora una volta, che nessuno ha visto e sentito nulla. Rimaniamo in attesa di sapere cosa deciderà di fare l’amministrazione comunale" conclude il presidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Blitz antidroga nell'alto Tavoliere: una dozzina di arresti e perquisizioni nell'operazione 'Jolly'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento