Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Orsara di Puglia

Rubano cavi elettrici: arrestati romeni. Traffico ferroviario interrotto per 5 ore

Colti in flagranza di reato nei pressi della stazione di Orsara di Puglia. Operai al lavoro sulla linea ferroviaria Foggia-Napoli

Stavano asportando alcuni chilometri di cavi elettrici sulla line ferroviaria che collega Foggia a Napoli. Allertati dal personale delle Ferrovie dello Stato, i carabinieri hanno accertato che nei pressi della stazione di Orsara di Puglia, i pozzetti della linea elettrica erano aperti, mentre per un tratto lungo ben 5km, i fili tranciati e senza guaina. Dopo un accurato sopralluogo, i militari dell’Arma hanno trovato una macchina parcheggiata con targa romena nel cui cofano vi erano alcune matasse di condutture elettriche mentre altre erano per terra, pronte per essere caricate sul mezzo.

Ritenendo che i ladri sarebbero tornati per completare il lavoro,  gli uomini in divisa si sono appostati in zona e nella notte, dalla boscaglia, hanno notato spuntare tre individui che si dirigevano verso l’autovettura. I ladri si sono accorti della presenza delle forze dell’ordine e hanno tentato la fuga. Purtroppo per loro, sono stati raggiunti e arrestati.

Furto di cavi elettrici: arresti a Orsara di Puglia

All’interno del mezzo, oltre a tutto l’occorrente per tranciare le linee elettriche, vi erano 3 quintali di rame asportati dalla linea ferroviaria. Il furto ha comportato l’interruzione, per 5 ore, del traffico ferroviario. L’intervento di circa 40 operai, impegnati nelle operazioni di ripristino della linea elettrica, ha consentito in breve tempo di ripristinare il traffico ferroviario attraverso l’attivazione della linea aerea di emergenza. In manette sono finiti Puscas Cornel, 47enne, Mihaiasa Petru Sorin 44enne e Serban Gheorghe di anni 35,

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano cavi elettrici: arrestati romeni. Traffico ferroviario interrotto per 5 ore

FoggiaToday è in caricamento