Casalnuovo Monterotaro, furto cavi elettrici: denunciati 5 bulgari

Sono stati sequestrati tre coltelli a serramanico, cesoie, tronchesi, piedi di porco e altro materiale. Il controllo del mezzo è avvenuto per contrastare il fenomeno del furto di cavi elettrici

Materiale sequestrato

Cinque cittadini bulgari incensurati sono stati denunciati per detenzione illegale di armi bianche e strumenti di effrazione. Sono stati sequestrati tre coltelli a serramanico, cesoie, tronchesi, piedi di porco e altro materiale. Erano a bordo di un furgone nelle vicinanze di Casalnuovo Monterotaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il controllo del mezzo è avvenuto nell’ambito dell’operazione volta a contrastare il fenomeno del furto di cavi elettrici per estrarre il rame. Sono state controllate numerose masserie della zona, persone e autovetture in uso a stranieri. I controlli sono stati effettuati nel territorio del subappennino dauno settentrionale tra Casalnuovo Monterotaro, Casalvecchio di Puglia e Castelnuovo della Daunia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento